Il privilegio di essere un guru [ROMA]

LM

guru

Battistini. Roma. Inverno. C’è già una figura che si staglia sullo sfondo e sulla banchina. Senza sbavature, è pulito e perfetto nelle linee, ‘buona forma’ insomma. Capelli ricci, un poco brizzolato appena sopra alla fronte. Il Profilo destro è quello che offre a me. Cappotto striato, tra il giallo e il verde. Il libro compare sulla scena in un secondo momento, estratto dalla tasca continuando a guardare di fronte. Le scarpe da ginnastica non c’entrano nulla con il resto, ma vanno d’accordo con l’aria scanzonata da un sopracciciglio giù e uno su. Entriamo in metro, Lettore che legge ci riserva il Profilo mancante e complementare. E’ garbatissimo; giusto due segni (intorno alla bocca) che ogni tanto diventano più marcati e disegnano due parentesi tonde vere e proprie, includendo un abbozzo di sorriso. Ma l’abbozzo, ahinoi, è solo un affluente che sfocerà in ripetuti sbuffetti di risata. Leggere il titolo mi lascia (non…

View original post 53 altre parole

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...